Chi siamo

 

Emanuele Butteri

 

image

 

Nato a Firenze il 4 Febbraio 1984

Nel 2003 si iscrive al Conservatorio L. Cherubini di Firenze al corso di  Strumentazione per banda con il M° Lauro Graziosi.

Nel 2005 sempre al Cherubini di Firenze inizia gli studi di Corno con il M° R. Riccio dove si diploma nel Luglio 2010.

Si è perfezionato presso la Scuola di musica di Fiesole con il M° Guido Corti. Ha  partecipato a Masterclass del M° Paolo Faggi e Gabriele Falcioni.

Inizia l’attività professionale nel 2008 collaborando con l’orchestra “Desiderio da Settignano”, l’orchestra “Florence Sinfonietta”, per i corsi di direzione d’orchestra svolti M° P. Bellugi  con l’orchestra “Nuova Europa”, ha partecipato per numerose volte alle produzioni con l’Orchestra Giovanile Italiana, esibendosi a Roma,  Parco della Musica sala S. Cecilia;  Firenze, Teatro Verdi; Udine, Teatro Nuovo Giovanni da Udine al teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Nel 2011 in collaborazione con l’Indian Young Orchestra al Siri Fort Auditorium di New Delhi., ha iniziato la collaborazione con “Operafestival”; con l’ orchestra “Collegium Tiberinum; e l’Orchestra del Carmine e con il M° R. Fabbriciani al teatro Carignano di Torino.

Ha registrato Overture -inedite-  di L. Cherubini in occasione del 250° anno dalla nascita.

Ha collaborato con San Gimignano Festival, il teatro Goldoni di Livorno.

Collabora con l’orchestra del Carmine con l’orchestra Nuova Europa ,con la Fondazione Torre del Lago Puccini; con l’Orchestra “Città di Arezzo” ; l’orchestra “Guido d’Arezzo”; l’orchestra “Città di Grosseto” con l’Orchestra da Camera Fiorentina e “Orchestra Pandora Box” di Vienna

Ha suonato nell’aula Magna dell’ università La Sapienza di Roma con la presenza di Ennio Morricone, in occasione del 10° anniversario della morte di Goffredo Petrassi

Insieme con l’Ensemble Symphony Orchestra  per i concerti con i “Pooh” con  Giovanni Allevi, Andrea Bocelli, per la celeberrima “Con te partirò”  Giorgio Panariello , Frate Alessandro  ed altri artisti nazionali ed internazionali esibendosi nei principali teatri e auditorium italiani, quali  auditorium Conciliazione di Roma, teatro Colosseo di Torino, Brescia, Napoli, teatro A. Ponchielli  Cremona  teatro Arcimboldi di Milano, auditorium Giovanni Agnelli “Lingotto” , “PalaAlpitour”  di Torino, auditorium Santa Cecilia sala S. Cecilia di Roma, Cinecittà,  Cannes.

Ha collaborato con l’orchestra Giovanile di Zurigo per un tour in Toscana in Ottobre 2014.

Si è esibito al  Musikverein di Vienna  nella Goldener Saal” con l’Orchestra Filarmonica di Lucca.

 Attività cameristica:  ha in attivo numerose attività concertistica con gruppi da camera quali: Trio Piano Sopra’l Cor,  Divertimento Kaster Cari”, “Pentarmonia” ,“Arts et Sonus, quintetto di ottoni “PentaBrass” esibendosi sul territorio nazionale ed internazionale come  “Festival Internazionale della musica” in Repubblica Cieca (Praga)

Solista: Corno solista con il concerto per corno e orchestra k 447 di W.A. Mozart, Sinfonia Concertante K 297b di W.A. Mozart

Attualmente collabora con le orchestre sopracitate sia in Italia che all’estero.

Ricopre l’incarico di educazione musicale, “la voce come primo strumento” canto corale alla scuola Primaria di Talla (AR)

Direttore del coro “G. Monaco” di Talla (AR)

Direttore artistico dell’Associazione Musicale “G. Monaco” di Talla (AR)

Maestro dei  musici della Società Balestrieri di Sansepolcro. (AR)

Insegnate di Corno all'Istituto di Musica di Montepulciano (SI).

Insegnate di Corno della Scuola di musica F. Corradini di Arezzo (AR)

Torna su

Filippo Zambelli

 

image

 

Inizia gli studi musicali a 13 anni presso il Conservatorio statale di musica “Luigi Cherubini” di Firenze. Dopo essersi diplomato in corno nel 1996 si perfeziona seguendo corsi tenuti dai più importanti strumentisti e didatti a livello mondiale quali: Guido Corti,rti, Dale Clevenger,Radovan Vlatkovic, Luca Benucci, WillSanders, Ettore Bongiovanni.

Nel Luglio del 2007 ha conseguito con il massimo dei voti la laurea in discipline musicali ad indirizzo interpretativo - compositivo per il proprio strumento presso l’università di Siena e nel 2009 il biennio abilitante per l’insegnamento del corno presso il conservatorio di Perugia.

A Fiesole ha fatto parte per gli anni 95-96 e 97-98 dell’Orchestra Giovanile Italiana dove è stato diretto da importanti nomi della direzione internazionale, fra questi: Riccardo Muti, Giuseppe Sino poli, EmmanuelKrivine.

Ha collaborato e collabora con numerosi gruppi da camera ed orchestre dell’ambito fiorentino e nazionale, quali L’Orchestra Sinfonica di Firenze, l’Orchestra da camera Fiorentina il Ricercare Strumentale Italiano (con cui si è esibito recentemente come solista), la Florence Symphonietta, L’orchestra del Val D’Arno, l’orchestra V.Galilei di Fiesole l’orchestra città Lirica di Pisa, Haydn di Bolzano, Il Teatro lirico di Cagliari, L’orchestra regionale del Lazio, Opera Festival, ed è fondatore dell’”Ensamble Guido Monaco” di Arezzo.

Nel 2005 ha eseguito il concerto K447 per corno e orchestra di Mozart con l’orchestra stabile R. Franci di Siena e nel 2011 la sinfonia concertante di Mozart K297b.

Attualmente è docente di corno presso la Scuola media ad indirizzo musicale “Masaccio” di Firenze, del Centro Studi Musica e Arte di Firenze, dell’Accademia dell’Arte di Arezzo.

Torna su